Le Lampade di Sale: tutto ciò che devi sapere.


Le lampade di sale sono blocchi di sale proveniente dall’altopiano dell'Himalaya e dai paesi limitrofi.

La lampada ha all'interno una piccola lampadina e viene sagomata in modo sofisticato per creare un bellissimo oggetto decorativo di un valore eccezionale per la salute.

La lampada di sale rosa dell'Himalaya ha acquisito una notevole fama nell'ultimo ventennio per essere un punto di luce alternativo nelle stanze, ma anche più semplicemente per essere un oggetto decorativo da posizionare sulle mensole o sui tavoli.

Ma andiamo più a fondo, come mai abbiamo scelto di avere proprio delle lampade fatte di sale?

L'importanza di quest'ultimo deriva dall'emissione di ioni nell'aria, i quali rendono più salubre l'atmosfera di casa; il colore stesso induce il rilascio di ioni negativi in grado di purificare di più l'aria che si respira.

Inoltre, l'atmosfera calda è in grado di stimolare e aumentare il benessere psicofisico dell'uomo, alleviando l'affaticamento degli occhi, soprattutto per coloro che passano molto tempo davanti ad uno schermo.

La luce favorisce l'attenzione e la concentrazione, infatti è spesso usata nella cromoterapia (terapia attraverso la quale vengono usati i colori per far rilassare la mente, ritrovare l'armonia psichica e fisica, ma anche per curare ansia ed altri disturbi come emicrania o stress, andando a stimolare il sistema immunitario).

Queste lampade sono ricavate da cristalli naturali di salgemma, le cui cave risalgono addittura a 250 milioni di anni fa, per questo ogni lampada è scolpita ed è assolutamente unica nel suo genere.

Inoltre queste lampade di sale sono eco-friendly, perché sono delle buone sostitute delle bombolette spray e non inquinano l'ambiente.

Ecco alcune foto delle nostre lampade:

Lampade di sale certificate in vendita [QUI]

Lampade di sale certificate

Lampade di sale certificate

Lampade di sale certificate