HH Dalai Lama spera di visitare Taiwan il prossimo anno 'se Pechino lo permetterà'

l leader spirituale del buddismo tibetano in esilio dal 1959, il Dalai Lama, ha detto domenica 6 Settembre 2020 che spera di visitare Taiwan il prossimo anno "se Pechino lo permetterà".


La frase è stata detta in India alla fine di una sessione televisiva di insegnamento del buddismo di tre giorni a un gruppo di seguaci asiatici.


Verso la fine della conferenza, un moderatore ha ringraziato Sua Santità per il suo insegnamento, esprimendo la speranza che sarà presto possibile visitarla di nuovo.


In risposta, il Dalai Lama ha sottolineato che al momento non può viaggiare a causa della minaccia della pandemia COVID-19, ma spera che l'anno prossimo sarà di nuovo possibile.


C'è la possibilità che l'anno prossimo possa visitare Singapore per due giorni e proseguire da lì a Taiwan, dove anche le persone lo hanno invitato "se Pechino, la Repubblica popolare cinese, mi permette di visitare Taiwan"...