La Cina diventerà più potente dopo il Coronavirus?

Non ci piace parlare di politica apertamente, ma non possiamo fare a meno di scrivere una riflessione su quello che sta succedendo in tutto il mondo.




La Cina sarà più potente dopo tutto questo?

Probabilmente SI!

Ecco cosa lo fa pensare (quindi è solo un'opinione)

Dal 22/03/2020 La Cina sembra essere uscita di scena, sicuramente i grandi giornali oggi parlano di cosa sta succedendo negli Stati Uniti, non più degli aiuti "miracolosi" dello stato del Dragone.

Questi aiuti sono stati mandati a moltissimi paesi Europei, ad esempio Grecia, Italia e molti altri,sono chiavi essenziali per la strada via terra che ha lo scopo di collegare Europa alla Cina, ma anche di oleodotti e porti italiani, greci e iraniani...


Questo perché la Cina non ha mai avuto una potenza marittima efficace quanto quella degli Stati Uniti i quali sono molto più esperti nel commercio e possiedono flotte decisamente superiori per la logistica di prodotti in tutto il mondo.


Si pensa quindi che l'aiuto medico contribuirà politicamente a portare avanti il progetto per consolidare le alleanze con la Cina

[Chiariamo che sono supposizioni, non vogliamo essere complottisti! ]


La Cina sarà di nuovo completamente aperta tra circa uno o due mesi, gli affari torneranno ad essere a regime, anzi probabilmente come la storia ci insegna dopo una grande crisi c'è spesso una grande rinascita!


Tutto questo mentre gli USA saranno ancora a lottare per la vita o morte di molte persone.

Le aziende tecnologiche più avanzate hanno convertito la loro produzione in macchinari per la terapia intensiva e quelle più piccole lottano per rimanere a galla, il tutto mentre le aziende cinesi hanno ripreso a pieno regimane i loro lavoro avendo così un vantaggio di mesi...

Attualmente gli USA sono davvero in difficoltà contro il Coronavirus, probabilmente non sarà contenuto per almeno altri 6 mesi, le misure che stanno prendendo fino ad ora sono considerate una via di mezzo e servono per rallentare la curva ma non farla decrescere, per ora ....


Inoltre, molto probabilmente gli Stati Uniti avranno disordini civili, speriamo non ci siano anche in Italia !


Molte persone che lavorano nei ristoranti e nelle industrie dell'intrattenimento come cinema ecc.. saranno completamente fregate.

Non dimentichiamo che gli americani hanno fatto la coda per le armi e sono più "testardi" ma soprattutto non amano un governo che dice loro cosa fare, 3 settimane di permanenza all'interno forse riescono a gestire, ma 6 mesi?

La gente probabilmente protesterà e si arrabbierà, ottenendo l'effetto opposto! In tutto il mondo, molti paesi amici della Cina stanno sfruttando questa opportunità per condividere gli Stati Uniti come il principale nemico della Cina.

La Russia ha tagliato i prezzi del petrolio, che manderà in bancarotta quasi tutte le trivellatrici petrolifere statunitensi. Ciò porterà a problemi finanziari in quanto inadempienti sui loro prestiti.

L'Iran e i suoi delegati hanno intensificato gli attacchi contro le basi americane in Iraq.

Gli Stati Uniti non hanno più la capacità di una guerra su vasta scala.

Almeno, non se vuole contenere questa pandemia. Quindi sì. Gli Stati Uniti e l'Europa saranno impegnati a gestire la pandemia, altri problemi interni e i nemici geopolitici che prendono colpi.


Nel fratempo la Cina sta conquistando amici, tornando al lavoro facendo crescere la sua economia e realizzando un'efficace campagna di propaganda globale.


Speriamo di sbagliarci.

La bottega del Tibet





Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200

LA BOTTEGA DEL TIBET 

Piazzale Cesare Battisti 2 (angolo via Pusterla)  25128 Brescia

Mappa

Chi Siamo

Tel: +39 3296875152

 scrivici su Whatsapp o SMS è più facile per noi gestire le domande

Grazie

Mail: info@labottegadeltibet.it

Informazioni sulla spedizione

Recensioni dei clienti

ORARIO:

Dal Lunedì al Venerdì: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 18:00 

Sabato: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 19:00

Domenica chiusi (tranne a Dicembre)