Lettera dai Villaggi Tibetani in India

In risposta a una nostra mail raccontando la situazione in Italia e chiedendogli come fosse in India.


Cara La Bottega del Tibet, Grazie per la risposta via email. È confortante sentire da te che la situazione nel tuo paese si sta lentamente stabilizzando e lo vediamo anche nelle notizie. In India, il blocco a livello nazionale è stato ulteriormente esteso fino al 17 maggio. Tuttavia, con varie direttive del governo statale locale e del nostro governo di esilio (CTA), tutte le scuole devono rimanere chiuse almeno fino al 5 giugno, anche se il blocco nazionale sarà revocato entro il 17 maggio. Abbiamo ancora circa 924 bambini / studenti nelle nostre scuole, la maggior parte di loro sono studenti più grandi delle classi X e XII in uscita, che hanno dato i loro esami di bordo a marzo e con l'improvviso annuncio di blocco da parte del Primo Ministro dell'India, il loro gli esami sono stati rinviati e non sono riusciti a raggiungere le loro case.

Le nostre scuole stanno prendendo tutte le misure precauzionali per la sicurezza dei bambini e dei membri del personale nei campus. Le linee guida emanate dal governo indiano, dal governo statale, dal CTA e da noi stesse vengono applicate rigorosamente in tutte le scuole. I bambini rimangono nelle loro case e non sono autorizzati a lasciare il campus della scuola e le loro cose essenziali vengono organizzate dalla direzione della scuola e dalle madri di casa. La sanificazione del complesso scolastico viene effettuata periodicamente e gli infermieri e gli operatori sanitari visitano le case e gli ostelli per effettuare controlli fisici di base sui bambini a giorni alterni. I colleghi di ufficio continuano a lavorare da casa e i visitatori esterni sono severamente vietati. Il distretto di Kangra, dichiarato "zona arancione", è stato sottoposto a lievi rilassamenti dal 4 maggio. Siamo nel mezzo delle 3 zone (rosso, arancione e verde) e le persone possono uscire di casa per acquistare gli oggetti essenziali dalle 9:00 alle 14:00 tutti i giorni. Negozi e ristoranti vengono aperti in parte, ma le persone non sono autorizzate a sedersi e mangiare nei ristoranti. Possono ordinare e portare a casa gli alimenti. Il trasporto aereo, ferroviario e su strada è ancora bloccato. Le auto private e i taxi possono spostarsi durante il periodo di relax nella zona arancione, ma con solo il 50% di passeggeri, tenendo presente le linee guida di distanza sociale e con le maschere facciali quando escono. La situazione generale è che l'India non è ancora stabile. Il numero di casi positivi è in aumento e alcune parti del paese sono gravemente colpite. L'intera situazione è incerta e non sappiamo quando saremo in grado di accogliere i bambini dalle loro case in tutto il paese e riprendere le scuole. Ci vorrà sicuramente del tempo. Ovviamente non c'è fretta di ricevere le donazioni del 2019. Comprendiamo totalmente la situazione. Grazie per aver chiesto se abbiamo bisogno di una donazione extra per maschere e termometri di temperatura. Sì, lo facciamo. Per i bambini e il personale che risiedono nel campus, abbiamo già acquistato una parte dei DPI come termometro, maschere, guanti e disinfettanti (inclusi disinfettanti per le mani, saponi, sanificazione delle case / ostelli e complesso scolastico). Ancora più importante, quando le nostre scuole riprenderanno, ci sarà una necessità di gran lunga maggiore per questi DPI, che dovremo ordinare da ora in poi e rimanere preparati. Una stima del budget per tutte le nostre scuole e filiali è allegata qui. Il budget allegato andrà a beneficio di circa 7500 bambini, 1200 membri dello staff, 850 studenti nei due ostelli della gioventù, 290 studenti presso l'Istituto per l'istruzione superiore del Dalai Lama (TCV College) a Bangalore, circa 160 anziani nelle case dei nostri anziani (Dharamsala, Ladakh & Patlikuhl), 200 studenti tirocinanti presso il nostro Istituto di formazione industriale (ITI privato) a Dehradun e la scuola di pittura Thangka a Patlikuhl. Ti saremmo grati di ricevere qualsiasi importo di supporto finanziario da parte tua per soddisfare il costo stimato. Senza dubbio, ci aiuterebbe molto a combattere la pandemia di COVID-19 e a garantire la sicurezza dei nostri figli e dei membri del personale.

[Ci stiamo attivando per una raccolta fondi, iscriviti al nostro sito per ricevere a breve la mail ! ] Speriamo e preghiamo che la pandemia finisca presto e che il mondo intero si normalizzi. Le nostre più sentite condoglianze e preghiere vanno alle persone che hanno perso la vita e i loro cari. Grazie per la generosità e il supporto continui. Significa molto per noi. Per favore, trasmetti la nostra più profonda gratitudine al signor M***** per la sua gentilezza e il suo sostegno incrollabile. Per favore, abbi cura di te e tieniti al sicuro! Cordiali saluti, L******** Referente T.C.V.




Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200

LA BOTTEGA DEL TIBET 

Piazzale Cesare Battisti 2 (angolo via Pusterla)  25128 Brescia

Mappa

Chi Siamo

Tel: +393396616912

 scrivici su Whatsapp o SMS è più facile per noi gestire le domande

Grazie

Mail: info@labottegadeltibet.it

Informazioni sulla spedizione

Recensioni dei clienti

ORARIO:

Dal Lunedì al Venerdì: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 18:00 

Sabato: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 19:00

Domenica chiusi (tranne a Dicembre)