Lingua Tibetana in pericolo - Testimonianza: Pechino contro le minoranze linguistiche

A quanto sappiamo in Tibet la Cina ha concesso fino al 2010 la possibilità di poter studiare ed essere "educati" secondo due lingue, il cinese e il tibetano.

Ora per i bambini tibetani si sta avvicinando la possibilità di perdere la propria lingua natale e di conseguenza la cultura.

Dal 2010 le cose sembrano cambiate, le autorità cinesi hanno iniziato a cambiare le politiche verso le minoranze linguistiche in tutto il "loro" stato, quindi queste restrizioni non valgono solo per il tibet.


Ufficialmente si parla di educazione bilingue ma nella pratica non sembra essere così, aumenta la marginalizzazione della lingua tibetana già dalle scuole primarie.


A quanto pare ogni anno vengono diminuite le ore di tibetano nelle scuole, la fonte sarebbe da verificare ma non ci stupiamo se fosse vera ... anzi !