Rosario Buddhista: il Mala tra storia e curiosità

Vi è mai capitato di vedere al polso o al collo di un amico, di uno/a sconosciuto/a un rosario di legno o di pietra e chiedervi se è qualcosa di più che una semplice collana?

La risposta è si, è qualcosa di più.


Cosa sono i Mala?

Con il termine sanscrito Mala (significato corona, ghirlanda), si indica un rosario composto da grani che ha lo scopo di numerare e misurare i mantra recitati durante la preghiera.

E' uno strumento complicato, costituto da un numero variabile di grani (da 26 per i bracciali a 108 per la collana).

Per ogni grano il fedele pronuncia un'invocazione (o mantra) richiesta dallo specifico rito che viene praticato. Al rosario possono essere applicate delle code che contengono ciascuna 10 piastrine, le quali servono per contare i giri effettuati intorno allo Stupa (vedi Stupa nei nostri articoli della simbologia tibetana).

E' uno strumento davvero antichissimo, carico di energia e di storia, come molti dei nostri articoli tibetani e nepalesi spesso unici.


[Da dove provengono QUI]


Come scelgo il mala adatto a me?

Ci sono tantissimi varietà di mala: non solo nel materiale, ma anche nelle forme, lunghezza, colore e numero di grani. Ognuno di questi ha diverse proprietà, quindi è possibile valutare quale è più adatto alla nostra personalità o al nostro scopo.

Nonostante questo, segui l'istinto: così non sbaglierai mai.

Da tantissimo tempo e dalla nostra esperienza ormai, ci capita di vedere sempre più spesso che le persone scelgono il mala da cui sono più attratte per caratteristica del prodotto. Trattandosi di prodotti molto diversi tra loro, è sufficiente immaginare un materiale dalla fotografia che si vede: se ti sembra di sentirne il profumo, l'autenticità e la bellezza, allora è lui che fa al caso tuo.



Mala Tibetano Braccialetto

Strumento rituale fondamentale nelle processioni dei monaci tibetani intenti a effettuare la circumambulazione degli stupa, ripetendo centinaia di volte il mantra tibetano

Om Mani Padme Hum.


Quali sono i materiali?


Pietra: resistenza, sopratutto nel momento in cui non si riesce a prendere una decisione o non si è sicuri della propria posizione.


Osso: stabilità, per rinforzare la volontà (purtroppo i mala di osso li riteniamo non adatti alla nostra filosofia ambientale, perchè non vengono specificate le provenienze dell'animale e ciò non ci fa sentire moralmente corretti nei confronti dei clienti, quindi comprenderete con noi che abbiamo deciso di evitarne la vendita.)


Legno: sono i più classici e quelli con il materiale più economico quindi più utilizzati anche dai monaci. Vibrano con durezza al nostro interno e ci ricordano di adattare il nostro essere al mondo esterno. Legno di Rosa e Legno di Sandalo sono i più utilizzati.


Semi: richiamano la nostra origine e la sua forza primordiale, in particolare il Mala con Semi di Rudraskha.


Cerchi i Mala 108 grani collana?Ecco qui


Suarda il nostro SHOP

Guarda il video dei nostri prodotti



Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Instagram_App_Large_May2016_200

LA BOTTEGA DEL TIBET 

Piazzale Cesare Battisti 2 (angolo via Pusterla)  25128 Brescia

Mappa

Chi Siamo

Tel: +393396616912

 scrivici su Whatsapp o SMS è più facile per noi gestire le domande

Grazie

Mail: info@labottegadeltibet.it

Informazioni sulla spedizione

Recensioni dei clienti

ORARIO:

Dal Lunedì al Venerdì: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 18:00 

Sabato: Dalle 09:0 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 19:00

Domenica chiusi (tranne a Dicembre)