Santalum Album e origine del Legno di Sandalo


Provenienza del Legno di Sandalo

Il legno di Sandalo proviene dalla pianta Santalum Album, albero di origine millenaria famosa in tutto il mondo per le sue proprietà e per il suo piacevole profumo. E' una pianta sempreverde, con un'altezza massima di 10/12 metri. Hanno fiori piccoli e rosa o bianchi. Vengono utilizzate diverse parti della pianta: sia il tronco che le radici e gli utilizzi sono spesso legati all'ambiente religioso per via delle proprietà legate alla pianta e al profumo.


Dal Legno di Sandalo si estrae il famoso olio essenziale, con il quale vengono realizzati buonissimi incensi.

l Sandalo ha un'azione rilassante, che lo rende pratico quando si fa meditazione. La parte interna del tronco del sandalo è molto coriacea, per questo motivo le termiti non sono in grado di distruggerla. L’albero di sandalo, perciò, è considerato in India un albero protettivo contro gli spiriti maligni. Il Sandalo ha sempre avuto anche un significato religioso. Il suo legno veniva usato per costruire templi e statue degli dei, mentre sencondo il credo induista, i sovrani defunti dovevano essere imbalsamati con l’olio essenziale di sandalo per favorire una rinascita migliore





Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square